luogo di incontro per Varese

IN PROGRAMMAZIONE

Feb
18
dom
“A NOI PITTORI”- ANIMAZIONE TEATRALE
Feb 18@11:00 am–12:30 pm
“A NOI PITTORI”- ANIMAZIONE TEATRALE @ Teatro Santuccio

Fascia d’età: 18-36 mesi

Cosa succede quando due fratelli rimangono a casa da soli? I colori prendono vita e le emozioni sono molto più intense del solito.
Con un pizzico di fantasia la vita diventa un gioco per veri artisti! Liberamente tratto da “Il pittore” di Gianni Rodari, l’associazione teatrale “Oplà” di Tradate presenta “A noi, pittori!”.

MUSICA STORIA E TRADIZIONE
Feb 18@6:00 pm–7:00 pm
MUSICA STORIA E TRADIZIONE @ Teatro Santuccio

Repetori eseguito: Classic, Jazz, Rock, Pop, Musical, Gospel e altro.

Arlington High School Jazz Band Arlington High School Honors String Orchestra Arlington High School Madrigal Singer

Madalyn Kitchen

Madalyn è nata a Mesa, Arizona ed ha studiato all’ Arizona State University ed al Brigham Young University, dove si è laureate nel 2014 in M usic Education con specializzazione in Choral Education. H A cantato con l’ Arizona Schola Cantoru m choir, il B Y U Concert Choir e l’University Singers, con il quale si è esibita al A C D A festival in Santa Barbara, California. Madalyn vanta nu merose esibizioni in Germania ed A ustria, ed ha registrato con diversi cori al Skywalker Sound Studios in California. H A vinto una borsa di studio per la sua performance come Mezzo soprano. Attualmente si esibisce in diversi concerti nella com unita’ di Arlington e Boston , il piu recente in Handel’s Messiah in 2017. Madalyn si è trasferita a Boston nel 2014 ed ha iniziato ad insegnare all’ Arlington High School nel 2015 dove dirige the Arlington Chorale, Madrigal Singers, ed ha fondato the Womens’, Mens’ ed A Cappella cori. Madalyn vive in Arlington con suo marito, m usicista, ed il suo dolcissimo bimbo di due anni.

Tino D’Agostino

Nato a Salerno, Italia, ha studiato Solfeggio, Storia della M usica ed Armonia al Conservatorio di Salerno. Nel 1987 ha conseguito il Diploma in tromba, Su m ma C u m Laude. E’ stato scelto come miglior bassista delle clinics e si e’ esibito con il Touring Berklee/ U mbria Jazz Q uintet. Nel 1995 si e’aggiudicato una borsa di studio per la prestigiosa Berklee College of M usic, Boston, M A. Si e’diplomato alla Berklee nel 1997­Su m ma cu m Laude­con la specializzazione in Performance. Inoltre, nello stesso anno, il Dipartimento di Basso della suddetta scuola lo ha insignito come miglior bassista del dipartimento con il Bass Department Chair Award. Dal 1998 e’ il direttore di Orchestra Sinfonica, Concerto Bandistico, M usica da Camera e Jazz Band alla Arlington High School. Dal 2002 insegna M usica di Insieme alla Berklee College of M usic. Nel 2009, 2012 2 2015,la sua Orchestra di M usica da Camera e’stata selezionata per esibirsi al prestigioso M M E A (Massachusetts M usic Education Association) Concert in Denver, M A. Tra le nu merose collaborazioni m usicali da arrangiatore e performer occorre menzionare le collaborazioni didattiche per le riviste Bass G uitar e Zon G uitars.

Feb
23
ven
CIRCUS AMLETO- RED CARPET TEATRO
Feb 23@9:00 pm–11:00 pm
CIRCUS AMLETO- RED CARPET TEATRO @ Teatro Santuccio

I due clown Bianco e Augusto mettono in scena, un po’ per caso, un po’ per
necessità, la tragedia shakespeariana per eccellenza. Le vicissitudini di Claudio, zio di Amleto,
incontrano quelle di Bianco che stanco del successo attribuito sempre ad Augusto,
trama la morte di quest’ultimo che gioca, come una vittima sacrificale, il ruolo del giovane
Amleto. Lo spettacolo affronta il tema dell’umano e legittimo bisogno di essere
riconosciuti dall’altro. Una pièce segnata da dolore, disperazione e morte, ma ricca
di uno slancio vitale senza confronti. Un viaggio parallelo tra i due mondi della
finzione e della realtà, in cui i confini spesso si perdono donando all’arteficio la forza
della verità.
Una produzione Teatro Blu
Da uno studio su Amleto di William Shakespeare
Di e con Roberto Gerbolés e Walter Maconi
Regia di Jean-Martin Moncerò
Scene e costumi Teatro Blu

Mar
9
ven
SPETTACOLO SGRETOLARSI
Mar 9@8:00 pm–9:00 pm
SPETTACOLO SGRETOLARSI @ Teatro Santuccio

Lo spettacolo “Sgretolarsi” è la prima parte della trilogia drammaturgica
sull’artista creata dal nucleo creativo Ignis Fatuus sotto la regia di Lena Rumy. Il motivo della
nascita di questa trilogia è partito dal desiderio di esplorare i pregiudizi legati alla figura
dell’artista e gli elementi ricorrenti che spesso si incrociano quando si parla dell’artista: follia,
stravaganza, miseria, passione. Essendo artisti in primo luogo, abbiamo
voluto affrontare questa tematica in prima persona per demistificare il mito
romantizzato di una figura socialmente scomoda e che probabilmente occupa il
tempo in opere che , come dire, non danno pane.
La prima parte della trilogia, ovvero lo spettacolo Sgretolarsi parla della
figura dell’artista del passato. La figura di Camille Claudel si presta
perfettamente come esempio. Donne notevolmente dotate ce ne sono state nella
storia dell’arte, nel caso di Claudel, un’enfant prodige che nel lontano 19
esimo secolo sceglie una passione cosi inusuale per un donna- la scultura.
S’impone nel campo gia a 20 anni e vive una tormentata storia d’amore con uno
dei piu grandi scultori della storia, Auguste Rodin,che come spesso capita
fallisce, aprendo la strada alla follia. Essa trasformerà camille in un
personaggio scomodo, diffidente fino a sfiorare il ridicolo, rifiutato in primis
dalla sua famiglia, che preferi tenerla rinchiusa in un ospedale psichiatrico
per oltre 40 anni.
Sgretolarsi è un’opera che narra questa storia attraverso tre figure: lei, lui e
la materia (argilla). L’intento del nostro lavoro è di allontanarci dagli stili
romantizzati cosi tipici per la maggior parte delle biografie per raccontare una
storia umoristica e poetica, che apre la porta alla miraviglia amara del
movimento controverso della vita che, con i suoi continui, inaspettati alle
volte, paradossali capovolgimenti e repentini cambi di prospettive e situazioni,
se affrontata con l’onestà del distacco, provoca la risata attraverso le
lacrime. citando le parole di gogol: sarebbe comico se non fosse tragico .

Apr
14
sab
CONCERTO TRIO FLAUTO TRAVERSO VIOLONCELLO PIANOFORTE GUCCIONE SHUGAEV MERLI
Apr 14@9:00 pm–11:30 pm
CONCERTO TRIO FLAUTO TRAVERSO VIOLONCELLO PIANOFORTE GUCCIONE SHUGAEV MERLI @ Teatro Santuccio

CONCERTO TRIO FLAUTO TRAVERSO  VIOLONCELLO PIANOFORTE GUCCIONE SHUGAEV MERLI

IN EQUILIBRIO TRA ISPIRAZIONE E PERFEZIONE

 Il sentimento sarà il principale protagonista di questo concerto: a partire da alcuni spiragli provenienti dal mondo “classico” di Haydn fino ad arrivare all’impeto romantico di Robert Schumann ed alle geometrie spirituali di Felix Mendelssohn-Bartholdy.

Programma 

Haydn,Trio in re maggiore Hob. XV:16

R. Schumann, Fantasiestuke op. 73    

F. Mendelssohon- Bartholdy, Trio in re minore op. 49 n.1  

INGRESSO LIBERO

LE RASSEGNE

ATTIVITA’ FORMATIVE

I SERVIZI

SPAZIO PER LE ASSOCIAZIONI

Se la vostra associazione ha bisogno di uno spazio attrezzato per un evento il Tetro Santuccio è il luogo ideale per conferenze, spettacoli e workshop.

Basta spedire un email a info@teatrosantuccio.it

FORMAZIONE TEATRALE

Il Tetro Santuccio è sede di alcune  delle più accreditate scuole di formazione teatrale del territorio.

I percorsi formativi sono molto vari comprendendo la formazione sia per adulti che per i più piccoli.

FORMAZIONE MUSICALE

Nella parte sovrastante il teatro ha sede L’accademia Vocale solevoci, un’istituzione a varese per quello che concerne la musica corale e la voce in genere , nella sala del teatro ha anche sede l’accademia musicale Alfred Cortot e la scuola di arpa celtica.