Il Teatrino di Via Sacco

Il Teatro Santuccio è un luogo storico per la città di Varese.
Inaugurato ufficialmente nel 1932, fu soprannominato "la fossa dei leoni" per la sua struttura ad anfiteatro, circondato da scalinate in marmo di Viggiù.

Chiuso nel 1948, il luogo non venne mai dimenticato e fu completamente ristrutturato nel 2007.

Nel marzo 2008 il teatro venne intitolato a Gianni Santuccio, il celebre attore varesino, di cui si ricordano le numerose interpretazioni radiofoniche dovute alla potenzialità comunicativa della sua voce e l'attività svolta al Piccolo Teatro di Milano.

CONTATTACI

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER